Il Meetup di Bogliasco chiede certificazione al Movimento 5 Stelle per Giacomo Gorin candidato Portavoce Sindaco

Il Meetup di Bogliasco chiede certificazione al Movimento 5 Stelle per Giacomo Gorin candidato Portavoce Sindaco

Giacomo_Gorin_bogliascoM5SConclusa l’assemblea pubblica di domenica 7 febbraio, il Meetup Amici di Beppe Grillo Bogliasco lancia ufficialmente la campagna elettorale per le prossime elezioni amministrative, eleggendo democraticamente il proprio candidato a Portavoce Sindaco.
La scelta del gruppo è ricaduta su Giacomo Gorin, classe ’86, residente a Bogliasco, attivista, di professione architetto, tornato all’università per un’ulteriore specializzazione. Nella sua lettera di presentazione, spiega, come nella vita abbia sempre dovuto rimboccarsi le maniche, sia nel lavoro che nella vita famigliare,  il suo curriculum vitae ne è una testimonianza.
Giacomo, per essere eletto, ha superato brillantemente la prova della “graticola”, che è stata una vera e propria interrogazione, in cui gli attivisti hanno rivolto domande di ogni genere inerenti  a Bogliasco.
Giacomo Gorin sarà Portavoce di un programma elettorale costruito con i cittadini all’interno dei gruppi di lavoro, i quali, presto, presenteranno pubblicamente i propri risultati. I temi che sono stati trattati spaziano dall’ambiente e il territorio, all’economia locale e il bilancio, al commercio e turismo, al sociale e viabilità.
Sono previsti, inoltre, degli incontri con i rappresentati di associazioni, categorie professionali,  le varie realtà locali e con chiunque abbia desiderio di esprimere la propria opinione sui problemi, ma soprattutto sulle idee che propone per Bogliasco.

Scarica file del comunicato clicca qui >>

Close