Brand o Sistemi Turistici Locali

Brand o Sistemi Turistici Locali

Comunicato Stampa

Il turismo è uno dei principali settori economici del nostro comprensorio, le Leggi Regionali, che hanno la finalità di promuovere gli strumenti di crescita del turismo, hanno indicato i Sistemi Turistici Locali quali enti unici riconosciuti dalla Regione come mezzi per attuare i progetti per lo sviluppo dei prodotti turistici seguendo le esigenze del mercato e valorizzando le risorse del territorio.
Il Brand Golfo Paradiso Portofino Vetta è nato con un protocollo di intesa, sottoscritto da tutti i sette Comuni del Comprensorio, che punta agli stessi obbiettivi ed ha le identiche finalità degli STL, ma non risulta attestato come tale quindi non può accedere ai contributi messi a disposizione dalla Regione Liguria ne tanto meno essere inserito all'interno del Sistema informatico Regionale in ambito Turistico.
Non risulta addirittura che in conseguenza del protocollo di intesa si sia costituita una associazione culturale riconosciuta fiscalmente, quindi non si comprende in che termini le singole amministrazioni abbiano potuto contribuire al finanziamento di ciò che ad oggi è stato realizzato ovvero un portale internet, un video di presentazione ed una applicazione per telefonini. Chi sono i professionisti che hanno realizzato questi prodotti multimediali e quali sono i costi sostenuti dalle amministrazioni? Perchè ad oggi non è stato costituito un gruppo di lavoro che possa lavorare su un nuovo progetto di Sistema Turistico Locale e qual è lo stato di attuazione degli obiettivi?

Per rispondere a tutte queste domande nei sette Comuni del Golfo Paradiso i Meetup Amici di Beppe Grillo ed i Movimenti Cinque Stelle certificati hanno presentato richieste scritte o interpellanze ai propri Sindaci nella speranza che le risposte non siano la premessa dell'ennesimo fallimento di una incapace politica del turismo e rivelino il tentativo di sfruttare solo a vantaggio di pochi le meraviglie e le peculiarità del nostro territorio.

Clicca qui per leggere la nostra istanza presentata a Bogliasco.

Close